All newsAltri eventiBetting & GamingCalcioCalcio.InternazionaleFederazioni EstereFIFA - UEFAIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoRussia 2018Sport BusinessSport e ScommesseSport Federazioni

Fifa: Accuse di match-fixing su Lituania-Malta. Aperta indagine ispettiva

La Fifa ha avviato un’indagine su Lituania e Malta, match valido per le qualificazioni al prossimo mondiale di calcio (Russia 2018) e terminato 2-0 in favore dei lituani lo scorso 11 ottobre.

Secondo quanto riporta il quotidiano britannico “The Sun”, un ispettore della Fifa avrebbe avvisato prima del match i giocatori di entrambe le nazionali che era stato già diramato un alert, in base all’ingente flusso di giocate sulla sconfitta di Malta per 2 o più reti. Un risultato poi confermato dal campo: la Lituania è passata in vantaggio al 75’, raddoppiando su rigore all’84’.

Al momento, però, riporta Agipronews, non esistono ulteriori elementi per accusare i giocatori o il team arbitrale. Il portiere della nazionale maltese, Andrew Hogg, ha confermato la visita dell’ufficiale Fifa, che prima del match avrebbe avvisato i giocatori, ma respinge ogni ipotesi di combine.

“E’ stato strano e ci ha messo a disagio – riporta il Telegraph – come se ci stessero accusando di truccare la gara. So di non aver fatto nulla di sbagliato e non avevo idea di cosa stessero parlando. In ogni caso non ho responsabilità sui gol. Ho fatto del mio meglio, come dimostrano anche tre o quattro salvataggi decisivi, non ho nulla da nascondere”.

Previous post

Nuove elezioni per la FIDS

Next post

Halloween business globale che strizza l'occhio a sport e cinema

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.