All newsAltri eventiAziendeBrandEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàSponsorshipSport BusinessStadi di calcio

Empower firma un accordo pluriennale con i Denver Broncos (NFL)

(di Valerio Intermoia) – La partnership tra i Denver Broncos, franchigia militante in NFL (nella foto in primo piano la carta di credito “targata” NFL) e la società di assicurazioni Empower si arricchisce di un nuovo accordo. Lo stadio dei Broncos si chiamerà “Empower Field at Mile High” fino al 2039. L’azienda assicurativa, che ha la propria base proprio nell’area metropolitana di Denver, si è assicurata i naming rights dello stadio per 21 anni con un accordo i cui termini economici non sono stati resi noti. La partnership prevede numerosi benefits per Empower, a partire da una forte visibilità di brand e sui media attinenti alla franchigia, sia durante i matchday che durante l’anno. I Broncos favoriranno il brand con pubblicità e iniziative ad hoc, tra cui iniziative per la popolazione locale, in particolare i lavoratori.

I Broncos erano alla ricerca di uno sponsor che si aggiudicasse i naming rights del proprio stadio dal 2016, anno in cui lo sponsor precedente, Sports Authority, andò in bancarotta. Il nome del brand restò, tuttavia, legato allo stadio fino al 2017. Lo stadio ha aperto nel 2001 con il nome “Invesco Field at Mile High” fino all’accordo con Sports Authority nel 2011. L’Empower Field at Mile High, oltre alle partite casalinghe dei Broncos, ospiterà più di 300 eventi annualmente tra cui concerti e festival. Sin dalla propria apertura, lo stadio ha fatto registrare sold out ogni singola partita, parte della striscia record di 403 partite con un tutto esaurito partita dal 1970.

Questo stadio è tra i candidati a ospitare, previo adeguamento dell’illuminazione agli standard FIFA, alcune partite della Coppa del Mondo di calcio del 2026 che si terrà tra Canada, Stati Uniti e Messico.

Previous post

IL BILANCIO DEL CALCIOMERCATO DI SERIE A

Next post

COCA-COLA, CAIXA E BET365 TRA LE PIU' IMPORTANTI SPONSORSHIP DELLA LIGA

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.