All newsAltri eventiCalcioDiritti di immagineEconomia E PoliticaFormazione&Convegnihome pageIstituzione e AttualitàSerie A - Serie BSport Business

Cresce il valore della Serie A (+46.3%)

Cresce il valore della Serie A (+46.3%). In aumento anche presenza di atleti stranieri. Nella Top11 più preziosa Donnarumma unico italiano.
Cresce il valore del campionato italiano. A margine della sessione estiva di calciomercato la Serie A si conferma sul podio per valore totale delle rose (4.39 mld €) con un incremento del 46.3% se rapportato al dato equivalente di avvio sessione estiva del 2017.
Si tratta del secondo miglior valore incrementale europeo. La vetta del podio spetta alla Premier League (8.01 mld €, +60.8%). In seconda posizione la Liga spagnola (5.07 mld €, +34.8%). Nella top five anche la Bundesliga tedesca (3.79 mld €, +41.4%) e la Ligue 1 francese (2.74 mld €, +45%).
Con il 57.6% di giocatori stranieri il campionato italiano è secondo soltanto alla Premier League inglese (67.9%).Entrambi i tornei registrano un incremento percentuale se rapportato al dato equivalente di avvio sessione estiva del 2017: +4.5% per il campionato inglese, +0.7% per la Serie A. Cresce la presenza di atleti stranieri anche in Bundesliga (52.5%, +5.6%) e Ligue 1 (48.9%, +3.6%). Trend negativo si registra invece nella Liga spagnola (41.3%, -7.4%).
Il campionato europeo più giovane è quello tedesco (età media 25.2), di poco inferiore rispetto la Ligue 1 francese (età media 25.4). Terza posizione per la Serie A (età media 26.4), che precede la Premier League inglese e la Liga spagnola (età media 27.0).
Lo rileva il Report n. 4/2018 elaborato da Osservatorio Calcio Italiano (http://www.osservatoriocalcioitaliano.it/) sulla base del database online di Transfermarkt (https://www.transfermarkt.it/).
La Top11 più preziosa della Serie A ha un Valore di mercato complessivo pari a 740 mln € (+65.2% rispetto alla corrispettiva di avvio sessione estiva 2017). E’ composta per 10/11 di giocatori stranieri (João Cancelo, Milan Skriniar, Kalidou Koulibaly, Alex Sandro, Sergej Milinkovic-Savic, Miralem Pjanic, Douglas Costa, Paulo Dybala, Cristiano Ronaldo, Mauro Icardi). L’unico italiano risulta essere Gianluigi Donnarumma.
Previous post

Il "Fenomeno" Ronaldo pronto ad acquistare il Valladolid

Next post

MONDIALI DI PALLAVOLO 2018: I TIFOSI NOMINANO I 14 AZZURRI

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.