All newsAltri eventiAltri impiantiCalciohome pageIstituzione e AttualitàMerchandising LicensingSerie A - Serie BStadi di calcio

Al via il nuovo megastore della Juve. Investimento da 2,5 milioni di euro

Più di 1.000 metri quadrati, 2,5 milioni di investimento: apre questa mattina a Torino a fianco dell’Allianz Stadium (nuovo nome dello Juventus stadium – a partire da oggi) il nuovo megastore bianconero rinnovato completamente sia per l’imponente restyling, sia per il concept adottato.
Maxi schermo da 330 pollici, due muri trasparenti a led, nuovi prodotti, e un design industrial hi-tech, tra cemento, luci e metallo: è il Megastore Juve. E’ il più grande d’Italia e tra i primi in Europa. Un restyling che segue il lancio del nuovo logo bianconero
Collegato direttamente con il J-Museum, che avrà l’uscita qui dentro, nel settore libri, il bookshop. .
L’organizzazione sarà più funzionale e, l’obiettivo per i tifosi, sarà quello di far immergere la clientela nell’ambiente – prosegue Vigato – L’uscita del museo sarà nello store. Il nuovo logo caratterizza tutti gli spazi e rappresenta quello che la Juventus è. Attualmente stimiamo 8.000 persone nello store nel giorno gara, mentre giornalmente arriviamo a 2.000. Un concetto importante sarà quello relativo alla multicanalità, sia fatta fisicamente che online…Lavoreranno 20 persone, nel giorno partita saranno 50-55 – conclude il Co-chief – schermo da 330 pollici, per eventi in store e far vivere il luogo ai tifosi. Dal punto di vista tecnologico siamo ai massimi livelli europei. Circa l’investimento, è da circa 2,5 milioni. E prevediamo un incremento del 15-20%. Orario 9-21, ma si allungherà in concomitanza con le gare”.

 

Previous post

Abanca fino al 2025 title sponsor dello stadio del Deportivo La Coruna

Next post

Legea nuovo sponsor del Palermo Calcio che resta di Zamparini

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.