All newsAltri eventihome pageIstituzione e AttualitàOlimpiadiRoma 2024

Zanetti (SC) apre a Giachetti su Roma2024

La candidatura italiana per i Giochi 2024 torna ad infiammare gli animi dei candidati sindaci (Virginia Raggi e Roberto Giachetti) a pochi giorni dal secondo turno delle amministrative.

Roma 2024 è una “occasione da gestire con oculatezza e che richiederà un doppio impegno: chi si candida per la citta’ deve avere il coraggio di gestire questi rischi, se possono portare ritorno alla citta’. Altrimenti non e’ un buon amministratore e dovrebbe starsene a casa”. Lo ha detto Enrico Zanetti, viceministro dell’Economia e segretario di Scelta Civica, nel corso di un incontro in Municipio VII sulla candidatura di Roma ai Giochi Olimpici del 2024.

“C’e’ una posizione che è anche peggio del ‘no-‘ ha aggiunto Zanetti- Un autorevole esponente del M5S (Alessandro Di Battista, ndr) sulle Olimpiadi ha detto ‘vedremo’. Ma cosa? Quando? Questa è la dimostrazione chiara di come non esistano in alcuni esponenti le posizioni prese per convincimenti, ma in base ai sondaggi”.

La locandina dell'evento di chiusura della coalizione di centrosinistra a Roma per le amministrative 2016

La locandina dell’evento di chiusura della coalizione di centrosinistra a Roma per le amministrative 2016

Previous post

H-Campus e Inter: nasce l'Inter Academy Digital Experience

Next post

Sarà SAP a salvare il calcio italiano?

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.