All newsAltri SportAltro MotoriAziendeEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàMoto GPMotoriSport Business

UNIPOLSAI AL FIANCO DEL DUCATI TEAM NELLA PROSSIMA STAGIONE MOTOGP

Prosegue la partnership tra la compagnia assicurativa del Gruppo Unipol e la casa di Borgo Panigale per il Campionato Mondiale MotoGP 2020.

UnipolSai Assicurazioni ha ufficializzato la partnership che la vedrà, ancora una volta, official sponsor di Ducati Corse nel Campionato Mondiale MotoGP 2020 che prenderà il via il prossimo 8 marzo a Losail in Qatar.

L’accordo con il Ducati Team porterà il brand UnipolSai ad essere visibile sulla coda delle due rosse di Borgo Panigale della consolidata coppia italiana: il vice campione della scorsa stagione MotoGP, Andrea Dovizioso e Danilo Petrucci. Il marchio sarà presente anche sulle tute dei piloti, sui loro cappellini, sulle divise del Team, oltre che su diversi altri materiali Ducati Corse previsti all’interno del paddock per ognuna delle 20 gare in programma e per i test ufficiali.

Vittorio Verdone, direttore corporate communication e media relations del Gruppo Unipol, ha dichiarato: “Questa che inizia sarà la quarta stagione consecutiva “in sella” alle Desmosedici GP del Ducati Team. UnipolSai è entusiasta della partnership con Ducati Corse, siamo sicuri che la passione e l’attitudine all’innovazione che da sempre ci contraddistinguono, saranno protagoniste anche quest’anno in tutte le gare del campionato MotoGP, per essere sempre un passo avanti”.

 “Siamo molto contenti che la nostra partnership con UnipolSai si sia rinnovata per il quarto anno consecutivo, a dimostrazione della reciproca soddisfazione per i significativi risultati raggiunti. Per noi è ragione di orgoglio portare sulle nostre moto e sulle tute dei nostri piloti il logo UnipolSai, un grande gruppo che ha le sue radici proprio qui a Bologna, nella “terra dei motori” in cui nascono anche le nostre moto. La nostra squadra si impegnerà al massimo, anche in questa stagione, per tenere alta la bandiera della Ducati su tutti i circuiti del mondo, sapendo di potere contare sempre sul supporto e sulla passione di questo partner così importante”, ha concluso Paolo Ciabatti, Direttore Sportivo di Ducati Corse.

Previous post

Sport Business Management: un nuovo Master ISTUD per diventare protagonista della SportEconomy

Next post

Riconosciuto alla "B" il valore sistemico del progetto VAR. Impegno anche a supporto del calcio giovanile

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.