All newsAltri eventiCalcioCalcio.InternazionaleIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoParlamento e Governo

SUPER LEAGUE, MELONI: NON SI DISTRUGGE MERITO SPORTIVO IN NOME DEI PROFITTI

«La nuova ‘Super League’ è la deriva da tempo avviata alle nostre società applicata al mondo del calcio: scavalcare la rappresentanza dal basso e imporre dall’alto l’istituzione di una oligarchia. Che non esista più il calcio di una volta purtroppo è evidente, così come il business che gira intorno a questa disciplina ma almeno finora il merito sportivo era un punto di partenza, non un dettaglio. E non si distrugge il merito in nome dei profitti». Lo dichiara il presidente di Fratelli d’Italia (FDI), Giorgia Meloni.

Previous post

Al via gli LBA Awards presented by UnipolSai

Next post

IL BORUSSIA DORTMUND RESPINGE I PIANI DELLA SUPER LEGA

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.