Sport.Business

Sport&Impianti – New Orleans: riapre il Superdome

NewOrleans.jpg


Riapre il Luisiana Superdome, casa dei New Orleans Saints, squadra di football NFL. L’impainto, distrutto nell’agosto del 2005 dall’uragano Katrina che rase al suolo quasi l’intera cittadina, ha accolto 70.003 persone nella prima partita giocata dopo i lavori per la ricostruzione.


Sono serviti 185 milioni di dollari ed un intero anno di lavori per riparare i danni allo stadio simbolo della città, costruito nel 1974 e che ospiterà l’intera stagione dei Saints che lo scorso anno giocarono in Texas a S.Antonio.


Per quanto riguarda invece la squadra Nba di New Orleans, gli Hornets, giocheranno anche la prossima stagione ad Oklahoma City.


 

Previous post

Tennis - Agassi, dalla racchetta agli immobili

Next post

Calcio - Catania: la società parte lesa contro i propri tifosi

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.