All newsAltri eventiCalciohome pageIstituzione e AttualitàSerie A - Serie BSport BusinessStadi di calcio

Raggi su stadio AS Roma: No a colata di cemento a Tor di Valle

La delibera della ex Giunta Marino datata 2014 è il vero problema da risolvere. Perché tra la visione dell’ex n.1 della città e quella della nuova sindaca c’è tantissima differenza. Dopo ammiccamenti, mezze parole e qualche sorriso, adesso arriva un’altra doccia gelata: No a colata di cemento e, comunque, manca ancora l’accordo tra Comune (M5S) e proprietà AS Roma.

Non ci sarà assolutamente alcuna colata di cemento, anzi francamente mi dispiace molto che come al solito alcuni giornali abbiano inventato verità che non esistono”. Non c’é alcun accordo, stiamo lavorando per capire se sia possibile trovare una via di mezzo. La revisione del progetto si basa su tantissimi elementi. E’ un progetto partito con la consiliatura precedente e quindi stiamo facendo tutto il possibile per armonizzarlo con la nostra visione, finché è possibile”.

Queste le sue ultime esternazioni pubbliche, seguite a quelle dei giorni precedenti in cui ammetteva che il dialogo con Trigoria per la costruzione dell’Impianto a Tor di Valle stava procedendo: “Proseguono i contatti con la Roma. Riteniamo che Roma e la Roma meritino uno stadio ma deve essere fatto nei limiti di legge del Piano regolatore. Come sapete ora è aperta la conferenza dei servizi, quindi è lì che si parla e si decide”.

Previous post

Toscana aeroporti nuovo sponsor di maglia del Pisa calcio

Next post

Record di sponsor (34) sulla maglia del Centenario de Neuquen

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.