Brasile 2014

Politica – Brasile: investimenti infrastrutturali per 66 miliardi di dollari in 25 anni


 

Il Governo brasiliano è pronto ad investire una cifra “monstre” (66 miliardi di dollari nell’arco dei prossimi 25 anni). Imprese private (brasiliane e straniere) potranno avere accesso a concessioni su 2.300 km di strade/autostrade da costruire ex novo o riammodernare. Solo sul segmento dei trasporti sono attesi investimenti per 21 miliardi di dollari. Per la ferrovia, attraverso partnership pubblico-privato (per evitare situazioni di monopolio o di trust), arriveranno altri 45 miliardi di dollari. Questi progetti saranno spalmati nei prossimi 25 anni, ma è chiaro che l’obiettivo primario è consegnare al mondo in occasione del mondiale di calcio (2014) e dell’olimpiade (RIO2016) un’immagine più moderna del Paese nel suo complesso. 

Previous post

Macron nuovo sponsor tecnico della Federazione Italiana Pesistica

Next post

adidas lancia Leo Messi Facebook experience

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.