All newsCalcio.Internazionalehome page

Peter Bosz, ex tecnico del Vitesse, allenerà in Israele il Maccabi Tel Aviv

Peter Bosz, allenatore che si è fatto apprezzare in Olanda allenando il Vitesse, si è dimesso per prendere le chiavi della panchina dei campioni del campionato israelano di calcio del Maccabi Tel Aviv.

Per Bosz, ritenuto da molti uno dei più promettenti allenatori di calcio nel panorama europeo, un contratto di 18 mesi per il suo trasferimento in Israele. La società israeliana punta a far bene anche nel panorama internazionale.

920750_1034719856566050_746592706801912325_o
“I dirigenti del Maccabi Tel Aviv si sono avvicinati più volte a me e dopo aver ascoltato i loro piani ho deciso di accettare la sfida”, ha detto Bosz, 52 anni, sul sito del Vitesse. Al Maccabi Tel Aviv, Bosz sostituisce Slavisa Jokanovic, che si è trasferito al Fulham nel mese scorso.

Jordi Cruijff, foglio di Johan, è il direttore tecnico del club di Tel Aviv.

Previous post

Il cinese Zheng ha nel mirino l'FC Bari 1908

Next post

Per PaddyPower lo scudetto 2015/16 sarà della Juve

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.