All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcioCalcio.InternazionaleDigital Media SportDiritti di immagineEconomia E PoliticaFederazioni Esterehome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàPunto e a CapoSponsorshipSport Business

Macron vestirà la Federcalcio albanese (FSHF) fino al 2027

La Federazione calcistica dell’Albania e Macron proseguono la loro partnership iniziata nel 2016, quando le “Aquile” conseguirono la storica qualificazione alla fase finale del campionato europeo. La realtà italiana e la Federazione albanese hanno ufficializzato il rinnovo dell’accordo di sponsorizzazione tecnica del brand italiano fino al 2027 (si stima un investimento annuo di 4 milioni di euro per i prossimi 5 anni – fonte: Sporteconomy).

La Nazionale albanese, attualmente allenata dall’italiano Edy Reja, è stata la prima Nazionale di calcio ‘vestita’ da Macron e il legame con la FSHF (Federata Shqiptare e Futbollit) si conferma basato su solidi rapporti personali e su un progetto che anno dopo anno si sviluppa e cresce. Oltre alla fornitura alle Nazionali maschili e femminili, il nuovo accordo prevede la possibilità di fornire abbigliamento tecnico a tutte le formazioni giovanili delle Academy legate alla Federazione.

“Rinnovare una partnership significa avere una comune visione di quello che è un progetto a lungo periodo. – ha commentato Gianluca Pavanello, CEO di Macron – Il rapporto con la FSHF è basato innanzitutto sull’amicizia e rispetto reciproco, così come sulla condivisione di valori sportivi fondamentali. Siamo felici di continuare al fianco delle Nazionali albanesi e di supportarle tecnicamente su tutti i campi e nelle manifestazioni nelle quali saranno impegnate. Il nostro impegno è quello di fornire prodotti di altissimo profilo sia dal punto di vista tecnico, sia da quello del design. I giocatori e i tifosi avranno a disposizione capi che rappresenteranno al meglio lo spirito e l’identità di questa grande Nazionale”.

“Vorrei ringraziare Gianluca Pavanello che è venuto personalmente a Tirana per consolidare il rapporto con il calcio albanese” – queste le parole di Armand Duka, Presidente della Federcalcio albanese – La storia del nostro rapporto con questa azienda è iniziata nel 2015 ed è stata una storia di successo, poiché con Macron abbiamo fatto la vera storia. Abbiamo partecipato a “Euro 2016”, abbiamo avuto risultati positivi. È uno dei nostri partner più importanti. Per la prima volta con Macron abbiamo realizzato anche divise personalizzate, come avete già visto e continueremo a farle. Ora con il nuovo contratto si aggiungerà anche il progetto “La Mia Uniforma” che consiste nel fornire divise gratuite per ogni atleta che gioca a calcio in Albania. Macron è un marchio di valore mondiale e anche nel mercato albanese ha un ruolo molto importante e ringrazio questa azienda per il supporto continuo che fornisce alla nostra Federazione”.

Previous post

Torna SuperFights Tsunami. Roma capitale degli sport da combattimento

Next post

Stake.com nuovo principal partner dell'Everton FC (EPL)

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.