All newsAltri eventiAziendeCalcioCalcio.InternazionaleCalciomercatoDiritti di immagineEconomia E PoliticaFederazioni EstereFederazioni ItalianeFIFA - UEFAFormazione&Convegnihome pageIstituzione e Attualità

KPMG: LE VALUTAZIONI AGGIORNATE DEI CALCIATORI IN VISTA DELLA SESSIONE INVERNALE 2020 DI CALCIOMERCATO

(di Daniele Rizzi) – Giovani sotto i riflettori. Con l’imminente apertura della finestra di calciomercato invernale 2020, KPMG Football Benchmark  ha pubblicato le stime aggiornate sul valore di mercato dei giocatori.

In cima alla lista dei 10 calciatori che hanno aumentato il loro “valore di mercato” negli ultimi 3 mesi, troviamo Mikel Oyarzabal. L’ala sinistra della Real Sociedad e della nazionale spagnola, ha visto aumentare il proprio valore di mercato di 21 milioni di euro rispetto alla scorsa sessione estiva di calciomercato, arrivando a superare i 60 milioni di euro di valutazione.

Questa la classifica: Oyarzabal (+21 milioni di euro), Sterling (+19 milioni di euro), Odegaard (+19 milioni di euro), Koundè (+18 milioni di euro), Ikonè (+18 milioni di euro), Ndidi (+16 milioni di euro), Chamberlain (+16 milioni di euro), Van Dijk (+15 milioni di euro), Osimhen (+15 milioni di euro) Leao (+15 milioni di euro).

In queste prime dieci posizioni, 5 giocatori hanno un’età inferiore ai 22 anni (Odegaard, Leao, Osimhen, Koundè, Ikonè) mentre il più anziano è Virgil van Dijk del Liverpool con 28 anni.

La Premier League inglese risulta essere il campionato meglio rappresentato grazie a 4 giocatori (Sterling, Van Dijk, Chamberlain, Ndidi), seguita da LaLiga con 3 (Oyarzabal, Odegaard, Koundè), dalla Ligue 1 francese con 2 (Ikonè, Osimhen) e infine dalla Serie A italiana con il solo Leao.

Le stime aggiornate sul valore di mercato di “KPMG Football Benchmark”, includono oltre 5.000 giocatori di 12 campionati diversi. Le statistiche riguardano i calciatori nelle prime divisioni dei campionati in Argentina, Belgio, Brasile, Inghilterra, Francia, Germania, Italia, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna e Turchia. È importante notare che le stime del valore di mercato fornite, sono paragonabili solo alle commissioni di trasferimento fisse e non tengono conto dei bonus basati sulle performance, che potrebbero far parte di un’ulteriore potenziale commissione di trasferimento del calciatore.

I recenti successi di alcuni club come Chelsea e Ajax, sono ottimi esempi di come queste società siano state capaci di competere ai massimi livelli pur schierando in campo talenti ancora molto giovani. KPMG ha quindi stilato una speciale classifica del valore di mercato dei nuovi talenti nati in questo millennio, che vede davanti a tutti l’ala destra del Borussia Dortmund, Jadon Sancho (classe 2000), con una valutazione di 116 milioni di euro. Sul podio troviamo poi Vinìcius Junior, stella del Real Madrid (67 milioni di euro) e Rodrygo (56 milioni di euro) sempre delle merengues. A seguire Hudson-Odoi (53 milioni di euro), Moise Kean (38 milioni di euro), Sessegnon (35 milioni di euro), Foden (30 milioni di euro), Kabak (30 milioni di euro), Sandro Tonali (27 milioni di euro) e Aarons (26 milioni di euro).

L’elenco, invece, dei primi 10 giocatori per “valore di mercato assoluto”, è leggermente cambiato da settembre. Mentre i primi quattro posti sono rimasti sostanzialmente invariati (Mbappé 225 milioni di euro, Neymar 185 milioni di euro, Messi 180 milioni di euro, Hazard 152 milioni di euro), Raheem Sterling del Manchester City è salito dal 7 ° al 5 ° posto con una valutazione di 150 milioni di euro, superando Mohamed Salah (150 milioni di euro) del Liverpool e Harry Kane (140 milioni di euro) del Tottenham. Sadio Mané del Liverpool occupa l’ottava posizione (130 milioni di euro), mentre a seguire troviamo Kevin De Bruyne (130 milioni di euro) del Manchester City e Antoine Griezmann (125 milioni di euro) del Barcellona.

Fuori dalla top 10 dei giocatori con una valutazione di oltre 100 milioni di euro Jadon Sancho (116 milioni di euro), Paul Pogba (115 milioni di euro), Virgil Van Dijk (114 milioni di euro), Frenkie De Jong (106 milioni di euro) e Marcus Rashford (100 milioni di euro).

Previous post

Balata (Lega B) in visita alla sede romana di Italpress. Tema centrale la lotta al match fixing

Next post

RITARDATA L’APERTURA DEL NUOVO STADIO PER LA COPPA DEL MONDO 2022 IN QATAR

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.