All newsAltri eventiEventihome pageIstituzione e Attualità

INTERNATIONAL SERIES. NFL ANNUNCIA LE 5 TRASFERTE INTERNAZIONALI DEL 2019

(di Alessandra Pesaresi) – La NFL ha annunciato i cinque match che si giocheranno come parte della International Series della Regular Season del 2019-20. A Londra, al Wembley Stadium e nel nuovo White Hart Lane, i Carolina Panthers affronteranno i Tampa Bay Buccaneers, i Chicago Bears giocheranno contro gli Oakland Raiders, i Cincinnati Bengals si troveranno di fronte i Los Angeles Rams e gli Houston Texans si scontreranno con i Jacksonville Jaguars, rivali nella AFC South. Nell’Estadio Azteca di Città del Messico, invece, si fronteggeranno Kansas City Chiefs e Los Angeles Chargers.

Cinque delle dieci partecipanti sono squadre qualificate ai Playoff della stagione 2018. Inoltre saranno presenti i Los Angeles Rams, squadra finalista del Super Bowl LIII. Nel 2007, la NFL ha giocato la sua prima partita di Regular Season a Londra, vendendo oltre 80.000 biglietti a prezzo premium. Oltreoceano, la lega americana ha visto un’opportunità commerciale in grado di internazionalizzare il brand nel Vecchio Continente e di aumentare il numero di fan dello sport ben oltre i numeri registrati in patria.

È stato osservato che in Europa la passione per il football americano è più profonda e più radicata di quanto ci si potesse aspettare: Regno Unito, Germania, Italia e Svezia sono tra i Paesi con la più ampia e appassionata tifoseria. I dati mostrano chiaramente che la NFL all’estero sta crescendo: è del 2015 l’annuncio di una partnership di 10 anni con il Tottenham Hotspur, per giocare almeno due partite all’anno nel nuovo stadio della Premier League inglese a nord del Tamigi, che vedrà l’apertura a marzo 2019.  Gli ostacoli della NFL alla creazione di una sede strategico-commerciale all’estero sono diversi, ad esempio, la concorrenza dello sport più popolare del mondo (il calcio), ma il football americano potrà sfruttare il veicolo promozionale offerto dalle pay tv, come Dazn, fortemente interessate al prodotto, che detengono i diritti tv della lega in Europa.

 

Previous post

Al Ragusa Off il Villaggio Maratona di Roma

Next post

Speciale Deloitte Football Money League, la "bibbia" dell'economia calcistica

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.