All newsAltri eventiCalcioConiIstituzione e AttualitàSerie A - Serie BSerie B

Il Premio Fair Play Finanziario 2017 pone l’accento sul tema della sostenibilità economica delle società di calcio

Appuntamento mercoledì 31 maggio alle ore 15 nel Salone d’Onore del CONI a Roma per la consegna del Premio Fair Play Finanziario 2017.

Un appuntamento al quale prenderà parte Giovanni Malagò, presidente “onorario” del premio.

Giunto alla seconda edizione l’award di taglio economico-sportivo (l’unico nel suo genere in Italia) cresce e si consolida grazie alla partnership con Intralot, uno dei principali fornitori di sistemi integrati e di soluzioni per i processi di transazione nel settore dei giochi.

In Serie A si profila un doppio derby visto a contendersi il premio per il bilancio più virtuoso saranno Chievo Verona, Hellas Verona, Juventus e Torino. Per i due club piemontesi si tratta di un’ulteriore conferma, visto che, entrambe le società, sono state protagoniste della precedente edizione del FPF assegnato ai campioni d’Italia in carica (con menzione speciale al club granata giunto secondo in classifica per pochi centesimi di punto).

Per quanto riguarda il miglior vivaio della Serie A la short list comprende i seguenti club: Atalanta, Empoli, Juventus FC e AS Roma.

Il Cagliari, il Cesena e il Trapani invece rappresentano le migliori tre società della cadetteria sotto il profilo del FPF.

Il miglior vivaio della Serie B presenta la seguente short list: Brescia, Cesena, Spezia e Virtus Entella.

L’appuntamento, pertanto, è per mercoledì 31 maggio a partire dalle ore 15 (presso il Salone d’Onore del CONI a Roma). La cerimonia di consegna sarà preceduta dagli interventi del dottor Francesco Lepri (Senior Manager PricewaterhouseCoopers PWC) e del dottor Gennaro De Nardo (Football data analyst), che illustreranno le modalità attraverso le quali la Giuria ha assegnato il Premio Fair Play Finanziario 2017, nonché dall’Amministratore Delegato del Gruppo Gamenet, Ing. Guglielmo Angelozzi.

In questa edizione la giuria, presieduta da Angelo Morelli e Marcel Vulpis, ha deciso di individuare una figura che al di là dell’impegno nello sport, possa diventare un modello per il mondo del calcio nella sua interezza.

Da qui il nome di Sergio Pirozzi, primo cittadino di Amatrice e incarnazione di saldi valori etici e morali.

 

La cerimonia di consegna sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook del Premio Internazionale Fair Play.

Previous post

Nike sceglie un visual stile super-eroi per i "Magnifici Cinque" del Barcellona

Next post

Costa d'Oro si lega alla Federcalcio nel ruolo di official partner

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.