Germania 2006

Germania 2006 – Il business del ticketing di Fifa 2006

fifa germania2006.JPGIn occasione di Germania 2006 (18ima edizione della Coppa del Mondo di calcio) la Fifa ha stampato circa 3.070.000 tagliandi, anche se gli spettatori attesi sugli spalti dei 12 stadi (per un totale di 64 gare) saranno più di 3.4 mln di unità.


Una fetta dei posti a sedere è assegnata di diritto ai giornalisti, politici ed autorità locali (circa 375 mila). Ben 600 mila tagliandi sono stati “garantiti” per gli ospiti degli sponsor Fifa; altri 600 mila alle 32 Federcalcio iscritte all’evento.


Gli organizzatori tedeschi prevedono un business globale collegato alla voce “ticketing” pari a 150 mln di euro (pari cifra verrà generata dagli operatori di ticketing “illegale” durante i 25 giorni di gare ufficiali). Nel complesso più di 30 milioni di persone in tutto il Mondo hanno presentato richieste di biglietti per le gare ufficiali di Germania 2006. – (riproduzione riservata)

Ticketing alle “stelle” per Germania 2006, dove c’è già il sold out dei tagliandi destinati alle 64 gare ufficiali dell’evento iridato. Gli organizzatori tedeschi prevedono di incassare più di 150 mln di euro (pari cifra è anche la stima di quanto il ticketing illegale riuscirà a produrre in occasione dei 25 giorni di gare).

Previous post

Sport&Tv - Le furie rosse passano l'esame Tunisia e quello dell'audience

Next post

Calcio - Melandri: "salary cap" sul modello NBA

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.