All newsAltri eventiAziendeBetting & GamingIstituzione e AttualitàPubblicitàSport e Scommesse

Dopo il calcio l’insultometro PaddyPower sbarca a Sanremo

Paddy Power ha stilato una speciale classifica, quella dei cantanti di Sanremo più “criticati” e “più insultati” dalla rete.
L’atteso giorno è arrivato: la 66ima edizione del Festival della canzone italiana di Sanremo ha preso il via trascinando nuovamente, nel bene e nel male, tutto il popolo italiano in un rituale collettivo che oggi acquista ancor più forza attraverso il nuovo scettro di cui tutti noi siamo possessori: lo smatphone.

L’oggetto con il quale tutti ci lanciamo sconsideratamente nel mondo dei social, quel mondo che ci consente per una sera di ergerci a giudici e critici musicali condividendo attraverso i nostri tweet o i nostri post i commenti sul grande circo del Festival.

E più sono velenosi o creativi più si ha la speranza di entrare in contatto con influencer o di essere ripresi in qualche galllery dei più famosi quotidiani online.

Paddy Power, operatore di scommesse online, è ormai un osservatore attivo del mondo della rete e non poteva non puntare i suoi “occhi” tecnologici sull’evento più cult del panorama italiano. Sviluppando un proprio algoritmo,

Paddy Power ha scandagliato il mondo dei social compiendo un’analisi semantica dei tweet al fine di stilare una classifica dei cantanti meno graditi da quel nuovo popolo di giudici. Per ciascun cantante viene analizzato un campione variabile dai 5000 ai 10000 tweet estrapolando una serie di dati statistici che danno così vita alla classifica dei più “criticati” e “più insultati” dalla rete.
Dopo la prima serata svetta in testa Morgan e i suoi Bluevertigo (nella foto) il cui commento di uno dei tweet preso a campione ben esprime l’apprezzamento di quel mondo di utenti che popola i social.

D’altronde anche per il bookmaker non partivano certo da favoriti, dati ben a 30.00 volte la posta giocata come potenziali vincitori. Qualcuno dirà che è solo questione di gusti, ma la rete ha già dato il suo primo verdetto.

Previous post

Al via l'edizione 2016 Il Velista dell'Anno

Next post

Parigi2024 svela il logo della candidatura olimpica

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.