Calcio.Internazionale

Calcio & Web: Al Bernabéu per una esperienza galattica

Grazie alla partnership con la Cisco System, il Santiago Bernabéu è dotato di tecnologie in grado di migliorare le connessioni mobile degli aficionados blancos, garantendo una connessione affidabile per tutto il tempo in cui lo spettatore è allo stadio. Il Real Madrid, a differenza di moltissimi stadi in cui è difficilissimo connettersi ad internet, è la prima squadra in Europa che ha pensato, insieme al Barcellona, di migliorare le performance di connettività del proprio stadio. Con il supporto di “Cisco Connected Stadium Wi-Fi“, durante le partite del Real Madrid i tifosi possono utilizzare i loro dispositivi mobile e smartphone con una connessione veloce e sicura. Per tutti i fan del Real l’opportunità di condividere sui social network tutte le emozioni “live” durante i match e l’occasione di interagire con i loro dispositivi attraverso tutte le iniziative di marketing, e vivere la partita in modo ancora più coinvolgente. Cisco Connected Stadium Wi-Fi permette anche di comunicare con lo staff del Real Madrid anche per motivi legati alla sicurezza o alle necessità che possono presentarsi. A Madrid il calcio guarda al futuro, quale sarà la nuova frontiera degli stadi in Italia?

www.gianlucadimarzio.com

Max Sardella – twitter.com/maxsardella

La notizia è che lo stadio più tecnologico al mondo è il Bernabéu, a Madrid. Un piccolo miracolo della tecnologia che rende l’esperienza nella casa deigalácticos, per chi ama il calciocome nessuna al mondo.

Previous post

Paddy Power sfida Mandrake 87 per la due giorni di Champions League

Next post

Paddy Power ci accompagna nelle quote di Europa League

Marcel Vulpis

Marcel Vulpis

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.