All newsAziendeEconomia E PoliticaEventiIstituzione e AttualitàSponsorshipSport BusinessVela - Nautica

BPER Banca Crotone title sponsor di un progetto integrato di turismo sportivo

Per 10 giorni Crotone capitale della vela giovanile del Mediterraneo: dal 2 al 10 marzo più di 400 giovanissimi velisti, da tutto il mondo, per la IV edizione “BPER Banca Crotone Carnival Race” e per la prima tappa del Trofeo Optimist Italia Kinder+Sport

La città di Crotone si conferma capitale della vela giovanile nel Mediterraneo. La “BPER Banca Crotone International Carnival Race, giunta alla quarta edizione (2-5 marzo) è ormai un evento che unisce sport, nella città dell’eroe olimpico Milone, cultura del mare, nel cuore della Magna Grecia, musica, nella patria di Rino Gaetano, libri, nella regione di Mimmo Gangemi, Carmine Abate, Domenico Dara, Gioacchino Criaco, cibo, nella terra delle eccellenze enogastronomiche. Ma quest’anno, in riva allo Jonio, dal 2 al 10 marzo, si terrà un’inedita ‘extended version’.

In queste stesse acque infatti dal 6 all’8 marzo si allenerà la Nazionale Italiana Under 15 della vela, e a seguire nelle giornate del 9 e 10 marzo si svolgerà la prima tappa del circuito nazionale Trofeo Optimist Italia Kinder + Sport. Dieci spettacolari giorni di vela che hanno richiamato in Calabria ben 400 giovani atleti provenienti da undici nazioni, tra cui, oltre l’Italia, Malta, Croazia, Olanda, Israele, Svizzera, Spagna, Germania.

DESTINAZIONE CALABRIA, ANCHE D’INVERNO– Una destinazione ambita dagli sportivi, scelta dai campioni e dai team nazionali: è così da quando Crotone, nel 2012, è divenuta “città della vela” grazie ai grandi eventi nazionali e internazionali che l’hanno inserita tra le “capitali” del Mediterraneo famose per il loro mare e per le regate: Barcellona, Palamòs, Tenerife, Gran Canaria, Malta.

La forza di Crotone va però oltre il suo mare e il suo vento, basi tecniche invidiabili e ricercate dai velisti. Oltre allo sport c’è tanto altro: l’intera città è coinvolta da parate, feste e spettacoli. Crotone, la città che ieri fu di Pitagora, di Milone, l’atleta con l’imbattuto record di medaglie olimpiche di tutti i tempi, e che oggi è di Sergio Cammariere, di Massimiliano Bruno e dell’head designer di Givenchy e di Sem Sem Albino Riganello. La regione di Gianni Versace, la terra in cui crescono il bergamotto dei profumi di Chanel e delle marmellate spalmate su pane nero di grani antichi, le uve del Cirò, la cipolla di Tropea, non sono più soltanto la meta di una vacanza estiva da sogno.

Agli importanti momenti sportivi il circolo velico crotonese ha affiancato anche notevoli eventi culturali, tra cui “In cielo e in terra”, il nuovo spettacolo teatrale dell’attore crotonese Carlo Gallo, che si terrà lunedì 4 marzo presso il Museo di Pitagora, gestito dal Consorzio Jobel, partner fondamentale dell’evento; la presentazione del libro “Abbiamo toccato le stelle”di Riccardo Gazzaniga che, dopo una tappa anche a Catanzaro e Cosenza, domenica 3 marzo farà sognare soprattutto i più giovani con storie di campioni presso la Sala Milone di Bper; il concerto “Dall’antica Grecia alla moderna espressione vocale” a cura dell’Orchestra “Orfeo Stillo”, che si esibirà, sabato 9 marzo, nell’Auditorium dell’Istituto “Pertini”; la cena letteraria “Grandi scrittori&Grandi chef” con lo chef stellato Luca Abbruzzino e lo scrittore Carmine Abate presso la club house “Le Stanze del Porto Vecchio”, che, domenica 10 marzo, suggellerà la BPER Banca Crotone International Carnival Race.

Meteo Crotone-Style: 20-23 nodi di vento da Nord, onda di un metro e mezzo, sole caldo, tre prove su tre completate come da programma per gli Juniores. In classifica primo l’israeliano Aviv Ashraf, secondo il maltese Richard Schiltheis e terza la tedesca Louisa Muller. Nelle classifiche di categoria terzi posti per gli italiani Antonio Gasperini e Sophie Fontanesi. In gara 183 concorrenti da Croazia, Spagna, Francia, Germania, Grecia, Israele, Malta, Olanda, Svizzera, Svezia e Italia.

 

 

 

 

Previous post

Volano i ricavi dell'Inter: +55% in un solo anno

Next post

CAPANNELLE, VIA A PROCEDURE LICENZIAMENTO. HIPPOGROUP: “RESTITUIAMO IPPODROMO AL CAMPIDOGLIO”

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.