All newsAltri eventiBundesligaCalcioCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàSponsorshipSport Business

Audi pronta a lasciare il Bayern Monaco. In arrivo la rivale BMW

(di Michelangelo Freda) – Aria di divorzio fra Bayern Monaco e la casa automobilistica tedesca Audi. Dopo 16 anni di sponsorizzazione e 8 anni come azionista del club, il marchio Audi potrebbe esser rimpiazzato dal gruppo automobilistico concorrente BMW (con sede a Monaco di Baviera). Un’operazione stimata in 60 milioni di euro.

L’Audi è sponsor del FC Bayern München dal 2002 e, dal 2010, è anche “azionista” del club, controllando l’8,33%. Il gruppo di proprietà Volkswagen ha investito 90 milioni di euro nell’acquisizione delle quote nel 2010 ed investe circa 30 milioni all’anno come sponsor.

La voce, che già nell’ambiente girava da tempo (a partire dall’autorevole “Bild), è stata confermata dallo stesso presidente del club teutonico: «Abbiamo un contratto con Audi fino al 2025. Ma è vero che c’è un interesse da parte di BMW e che ci sono discussioni con la compagnia automobilistica, i prossimi mesi ci diranno se troveremo un accordo».

La sponsorizzazione, da parte della BMW, potrebbe già iniziare dal prossimo anno, se le due società troveranno un accordo, arricchendo non poco le casse del club bavarese, con un contratto annuale di circa 60 mln di euro. L’Audi subirebbe un duro smacco a livello commerciale, mantenendo però i contratti di sponsorizzazione con Real Madrid e Barcelona (di cui è anche “official car”).

Previous post

COLLABORAZIONE STORICA TRA FACEBOOK E LA CONMEBOL

Next post

IL PSG RINNOVA CON COCA-COLA E AMEX

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.