All newsAltri eventiAziendeBrandBundesligaCalcioCalcioCalcio.Internazionalehome pageIstituzione e AttualitàSponsorshipSport Business

ZTE cresce in Germania con il Borussia Mönchengladbach

La compagnia cinese di telecomunicazioni ZTE è il nuovo top sponsor del club Borussia Mönchengladbach. L’azienda asiatica basata a Shenzen ha firmato un contratto biennale per diventare partner di secondo livello della società teutonica di Bundesliga1.

Già quest’anno, in estate, il club organizzerà un tour in Cina con la presenza pubblicitaria sul perimetro di gioco utilizzando postazioni Led di ultima generazione.

ZTE (sponsor anche del Sevilla FC) si affianca a sponsor del calibro di Audi, Bitburger, Böklunder, Kappa, Kyocera, Reuter e Santander. A questi si aggiunge Postbank sponsor fronte maglia. Gladbach giunto quarto in Bundesliga, si è garantito un posto nel girone di qualificazione 2016/17 della Uefa Champions League.

Il nuovo impegno nella Bundesliga tedesca rappresenta per ZTE un ulteriore passo avanti nel potenziamento del profilo del marchio e cementa la presenza dell’azienda nella sua sede del Nord Reno-Westfalia. Il quartier generale di ZTE si trova a Düsseldorf, vicino a Mönchengladbach, e l’azienda ha un organico di circa 1.000 dipendenti in Germania.

A Monaco ZTE gestisce uno dei suo sette centri di progettazione sparsi in tutto il mondo, con un totale di oltre 600 dipendenti. A tirare le fila delle sedi tedesche è il Chief Design Officer Hagen Fendler, originario di Stoccarda, che lavora anche come docente presso la Facoltà di Design Industriale della Technische Universität München.

“L’accordo con Borussia Mönchengladbach rappresenta un passo importante verso l’espansione della nostra posizione all’interno del mercato tedesco”, ha commento Jacky Zhang, ceo di ZTE EMOA e APAC. “Il partenariato che abbiamo sottoscritto oggi sottolinea il nostro obiettivo di diventare un giocatore importante nel campionato dei produttori di smartphone in futuro”.
Stephan Schippers, CEO di Borussia Mönchengladbach, aggiunge: “Guardiamo alla Cina come a un mercato molto interessante, dove desideriamo espanderci. Per questo motivo siamo felicissimi di avere ZTE al nostro fianco come partner che ci introdurrà alla cultura cinese. Siamo convinti che entrambe le parti beneficeranno di questo partenariato”.
Da tempo ZTE è uno dei principali produttori di telefoni cellulari a livello mondiale. Secondo un’indagine di Counterpoint Technology Market Research per il primo trimestre del 2016, l’azienda occupa il settimo posto in tutto il mondo. L’anno scorso le vendite di smartphone in Germania sono aumentate di un incredibile 400 per cento.

bundesliga_logo

Previous post

Battaglia Nike-Adidas agli Europei di calcio. Puma terzo incomodo

Next post

Caixa investe 31 milioni di euro sul calcio brasiliano

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.