All newsAltri eventiCalcioCalcio.InternazionaleChampions LeagueFIFA - UEFAhome pageIstituzione e Attualità

Uefa: provvedimenti severissimi in arrivo per il pestaggio del tifoso del Liverpool

Lotta tra la vita e la morte il povero tifoso del Liverpool che, martedì sera, sarebbe stato circondato da oltre 10 tifosi giallorossi in un pestaggio selvaggio. Sean Cox, questo il nome del 53enne fan irlandese dei Reds, colpevole solo di essersi trovato nel posto sbagliato nel momento sbagliato avrebbe subito lesioni al cervello irreversibili. Ricoverato immediatamente all’ospedale (il Walton Hospital di Liverpool) in terapia intensiva rischia di non superare le prossime notti.

“La Uefa è in attesa di ricevere i rapporti completi prima di decidere sulle potenziali accuse disciplinari”, si legge nel comunicato ufficiale diffuso dalla Uefa, dopo gli scontri all’esterno di Anfield. “La Uefa è profondamente scioccata dal vile attacco avvenuto prima della partita tra il Liverpool e la Roma, il nostro pensiero è rivolto alla vittima dell’aggressione e alla sua famiglia. Gli autori di questo attacco ignobile non hanno posto nel calcio e confidiamo che saranno trattati con la massima severità dalle autorità”. Nel frattempo sono stati fermati e arrestati due tifosi giallorossi, accusati di omicidio.

Previous post

Un’analisi Forbes evidenzia il calo degli investimenti nella R&S per la scuderia Ferrari

Next post

Il Manchester City sigla una partnership con SeatGeek per il ticketing online

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.