All newsAltri eventiCalcioCalcioCalcio.InternazionaleDiritti di immagineDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaFederazioni EstereFIFA - UEFAhome pageIstituzione e AttualitàMondiali Russia 2018Qatar 2022SponsorshipSport BusinessSport Federazioni

Qatar2022: la Fifa pensa all’ampliamento della Coppa del Mondo a 48 squadre

(di Giancarlo Liggi) – Il 13 giugno, nel congresso pre-Russia 2018, la Fifa discuterà dell’espansione della Coppa del Mondo nel 2022 in Qatar (che si disputerà tra il 21 novembre il 18 dicembre, per evitare il caldo estivo) da 32 a 48 squadre. Il consiglio del massimo organo mondiale, che, nel gennaio 2017, aveva approvato il piano per aggiungere 16 squadre nel mondiale 2026, ha deciso di anticipare i tempi.

Durante una riunione della CONMEBOL (organismo continentale di governo amministrativo, organizzativo e di controllo del calcio sudamericano), Gianni Infantino ( presidente Fifa) ha trovato “molto allettante” la proposta di espansione, suggerita dalla confederazione Sudamericana.

L’interesse di CONMEBOL all’espansione è logico, in quanto significa che 6 dei suoi 10 membri, saranno garantiti nei gironi del torneo.

I qatarioti, che non vogliono condividere il mondiale con gli Stati confinanti, sono preoccupati per i costi e per l’evidente rischio legato agli stadi, infatti gli organizzatori, hanno ridimensionato il numero degli stadi da 12 a 8, quattro in meno per un torneo composto da 48 squadre.

L’offerta del Qatar si basava su fatto che si trattava di una “Coppa del Mondo per il Medio Oriente”, ma questo sentimento è ormai del tutto svanito, infatti si trovano a disputare un’aspra disputa diplomatica con l’Arabia Saudita, gli Emirati Arabi Uniti e molti altri paesi.

Previous post

FAI sigla l'accordo con Maldron Hotels e guarda ai giovan

Next post

Fondazione PSG: Kylian Mbappè si aggiudica l'opera di Orlinski per 1,6 milioni di euro

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.