All newsAltri eventiCalciohome pageIstituzione e AttualitàOsservatorio PoliticoSerie A - Serie BSerie BSport Business

Lotito fallisce l’assalto alla presidenza di B. Assemblea deserta: solo 10 club su 22 presenti

Claudio Lotito (presidente della SS Lazio ed azionista della Salernitana calcio in B) non ce l’ha fatta. Dopo aver annunciato la sua candidatura alla presidenza di Lega B, oggi non ha centrato l’obiettivo che si era prefissato. L’Assemblea ha visto la partecipazione di appena 10 club, oltre alla figura statutaria del vice-presidente Andrea Corradino dello Spezia. Servivano 15 club presenti per renderla valida. Si è arrivati appena al 50% degli aventi diritto al voto. Di seguito il comunicato di Lega B apparso sul sito ufficiale. 

Si comunica che l’Assemblea Elettiva di Lega B, convocata per oggi presso la sede della LNPB a Milano, non raggiungendo il quorum previsto in seconda convocazione, non si è validamente costituita.

Presenti i rappresentanti di dieci società, oltre al vicepresidente Andrea Corradino dello Spezia, nel ruolo istituzionale di facente funzioni di presidente, che in tale veste ha presieduto l’Assemblea.

L’iter statutario porterà ora ad una convocazione di un Consiglio di Lega che stabilirà la data della nuova assemblea elettiva.

Lo stesso vicepresidente rappresenterà lunedì la LNPB nella riunione del Consiglio Federale prevista a Coverciano, accompagnato dal direttore generale Paolo Bedin. (fonte: Lega B)

 

Previous post

Il Milan comprato a "rate" dai cinesi di SES

Next post

Closing AC Milan: contrordine, si chiude il prossimo 14 aprile. Lo assicura Yonghong Li

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.