All newsAltri eventiAziendeBrandCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E Politicahome pageIstituzione e AttualitàLiga BBVAPartners

L’Atletico Madrid in “salsa” indiana. Si lega al colosso Hero

L’Atletico Madrid segue la moda degli “sponsor regionali” e stringe un accordo con la Hero Motocorp. L’azienda, con sede a New Dehli, diventerà un nuovo partner della società spagnola. L’intento è quello di espandere il marchio. La notizia arriva a seguito dell’accordo raggiunto dai costruttori indiani con l’allenatore dei Colchoneros, Diego Pablo Simeone, che diventerà ambasciatore dell’azienda in Sud America.

La Hero Motocorp, che lo scorso anno ha fatturato più di quattro milioni di dollari, vuole continuare ad espandersi. L’obiettivo è quello di arrivare in Sud America, precisamente in Argentina, dove l’azienda aprirà un impianto per servire l’intero mercato sudamericano. Questo il motivo per cui la compagnia indiana ha deciso di puntare sul “Cholo” Simeone e sulla sua squadra.

La notorietà di cui gode in patria l’allenatore argentino è il motivo principale per cui la Hero Motocorp ha scelto Simeone per far breccia nel popolo sudamericano. La politica espansionistica dell’azienda quindi passerà dall’Atletico Madrid e dal suo tecnico. Già presente in 20 paesi del mondo, i costruttori indiani di moto quindi puntano ad allargare il proprio mercato con l’accordo stretto con i vice campioni d’Europa.

Per l’Atletico Madrid l’India è un terreno già esplorato. La società spagnola infatti possiede una squadra nella Indian Super League l’Atletico de Kolkata. La squadra di Calcutta, vincitrice del campionato indiano nel 2014 e nel 2016, è sponsorizzata proprio dalla Hero Motocorp, che quindi adesso prova a sfruttare i buoni rapporti con la dirigenza dei Colchoneros per fini commerciali. (ha collaborato Federico Pagano)

 

Previous post

Lega Pro: Firenze sede unica dei play-off 2016/17

Next post

Il Sei Nazioni di rugby torna su DMax (Discovery Italia)

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.