All newsCalcioCalcioCalcio.InternazionaleEconomia E PoliticaIstituzione e AttualitàLiga SantanderSponsorshipSport Business

LaLiga verso l’Oriente: nuovo accordo con la Cina

(di Andrea Peddis) – Il massimo campionato spagnolo ha appena ufficializzato una joint venture di 15 anni con MediaPro e Super Sports. La prima è una compagnia spagnola di telecomunicazioni sostenuta dal fondo cinese Orient Hongtai Capital Management; La seconda è un’azienda di telecomunicazioni cinese, sostenuta dal fondo DDMC, uno dei più importanti in Cina e nel mondo. L’oggetto dell’associazione temporanea (joint venture) è l’espansione e la stabilizzazione del campionato spagnolo nel mercato asiatico. La suddivisione dell’accordo, 49% de LaLiga, 51% tra MediaPro e SuperSports, farà in modo che LaLiga possieda i diritti esclusivi di sponsorizzazione della stessa in Cina, mentre le altre due parti si occuperanno del broadcasting (cui SuperSports possiede già i diritti fino al 2025 per 100milioni di euro annui).

L’0biettivo è quello di raggiungere la premier League in quanto a fatturato totale. Un traguardo che sarà possibile solo con una espansione globale comparabile a quella del campionato inglese. Di fatto LaLiga ha già operato con un accordo simile nel Nord America, stipulato nel 2018. È una mossa importante per la crescita del calcio spagnolo, dettata anche dalla incombente crisi che vedrà il campionato perdere attorno ai 300 milioni di euro per via della sosta e del ticketing ridotto. Un’espansione a livello di diritti tv servirà a colmare il vuoto lasciato dai biglietti non venduti, e sul lungo termine, a creare audience per il futuro del campionato.

Previous post

PRENDE CORPO L’IDEA DI UNA SUPER LEGA NORDAMERICANA CON I CLUB DI MLS E LIGA MX

Next post

Eroi Epici VS Covid-19

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.