All newsAziendeBrandCalcioCalciohome pageIstituzione e AttualitàPrurito calcisticoPubblicitàSerie A - Serie BSerie BSponsorshipSport BusinessStadi di calcio

Kimbo si conferma premium sponsor di 16 club tra A e B

Per il secondo anno consecutivo il brand Kimbo sarà premium sponsor delle big del calcio italiano grazie all’accordo con Infront Sports & Media.

Kimbo, azienda simbolo del caffè espresso napoletano, rinnova la partnership con il calcio e sceglie di sostenere per la stagione calcistica 2016/2017 16 squadre, tra serie A e B.

Le squadre che Kimbo accompagnerà quest’anno sono: Atalanta, Inter, Cagliari, Chievo Verona, Hellas Verona, Fiorentina, Genoa, Lazio, Palermo, Pescara, Sampdoria, Udinese, Napoli e ancora Bari, Carpi, Cesena.

Grazie al rinnovo dell’accordo con Infront Sports & Media, la società leader in Italia nella gestione dei diritti media, marketing e pubblicitari nel mondo dello sport, Kimbo sarà infatti nuovamente Premium Sponsor della maggioranza delle squadre della massima serie, accompagnandole in tutte le partite previste dal calendario.

Il brand Kimbo sarà al fianco delle squadre di calcio, sia sul campo che fuori dal terreno di gioco, suscitando un forte impatto visivo sul pubblico dei tifosi di calcio e sui media sportivi, locali e nazionali.

La scritta rossa legata al visual di Kimbo comparirà nei led a bordocampo e negli schermi degli stadi, nei corridoi di accesso al terreno di gioco, sarà presente nei backdrop durante le interviste dei calciatori e le dirette televisive e nei siti internet ufficiali delle società con un link al sito Kimbo.it.

L’azienda partenopea sarà inoltre il caffè ufficiale della maggior parte dei team coinvolti presso i centri sportivi delle squadre e le aree hospitality, nelle tribune autorità e in quelle d’onore dei più importanti stadi italiani.

“La pausa caffè – afferma Alessandra Rubino, ceo dell’azienda campana – è un rito quotidiano che accompagna gli italiani sia nei momenti di relax a casa in famiglia e con gli amici, sia nel fuoricasa, al bar e in ufficio, proprio come il calcio. Per questo abbiamo deciso di rinnovare la partnership con lo sport nazionale per eccellenza, che già nella scorsa stagione ha dato ottimi risultati in termini di visibilità e riconoscibilità del brand”.

“Kimbo – continua Rubino – anche quest’anno renderà attiva e vivace la sua collaborazione con i club di cui è premium sponsor promuovendo nel corso dell’anno operazioni di marketing che, al di là della pura visibilità, coinvolgeranno attivamente i tifosi allo stadio e non solo in divertenti giochi e interazioni con il brand”.

 

 

 

 

Previous post

Jaguar torna alle competizioni sportive con l’I-Type

Next post

Umberto Gandini nuovo dirigente della AS Roma

Redazione

Redazione

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.