All newsAltri eventiBundesligaCalcioCalcioCalcio.InternazionaleDigital Media SportDiritti di immagineDiritti TelevisiviEconomia E PoliticaEventiFederazioni Italianehome pageIstituzione e AttualitàSponsorshipSport BusinessTecnologia

Pubblicità virtuale introdotta nella Supercoppa tedesca

(di Damiano Cori)* – Per la prima volta nella Supercoppa tedesca, lo scorso fine settimana, è stata commercializzata la pubblicità virtuale. Un sistema “Virtual Hybrid LED” installato appositamente per la partita, ospitata presso la Commerzbank-Arena.

La Supercoppa di Germania è il sipario della stagione calcistica teutonica e ha visto i campioni della Bundesliga, il Bayern Monaco, contro i vincitori della DFB-Pokal (Coppa di Germania), ovvero l’Eintracht Francoforte. L’evento è stato trasmesso in circa 120 Paesi.

Facendo leva su tale portata globale, sono stati creati quattro feed modificati, con contenuti perimetrali virtuali diversi destinati al pubblico che guardava la partita nelle regioni del Nord Asia, Asia meridionale, Americhe, Europa e le regioni del Medio Oriente e Nord Africa. Il pubblico che guardava in Germania, Austria e Svizzera ha ricevuto un feed non modificato con contenuti LED “visibili” tradizionali.

Lagardère Sports ha commercializzato la piattaforma pubblicitaria virtuale vendendo gli spazi commerciali dei media “virtuali” in ciascuna regione di trasmissione.

Lo sviluppo della pubblicità virtuale nella Supercup precede il più ampio lancio della tecnologia Virtual Hybrid in Bundesliga, che prenderà il via dalla fine di agosto. In seguito a numerosi test la scorsa stagione, il DFL ha approvato il sistema Ibrido Virtuale ADI e Supponor per i club della Bundesliga.

Il Borussia Dortmund, insieme a Lagardère Sports, sarà la prima squadra di calcio di tutto il mondo a schierare la tecnologia in tutte le 17 partite casalinghe della prossima stagione della Bundesliga 2018/19.

Mentre i marchi richiedono di più, il mercato sta cambiando e la pubblicità virtuale gioca un ruolo chiave nell’aiutare i club a offrire un valore molto maggiore ai loro partner. Ora gli sponsor possono scegliere i mercati che vogliono.

  • esperto di tematiche legate all’area digital – social media manager in ambito sportivo.
Previous post

La Serie A TIM torna su EA SPORTS FIFA 19

Next post

Balata (Lega B) a Radio Anch'io per spiegare le ragioni del blocco dei ripescaggi

Damiano Cori

Damiano Cori

No Comment

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *