Coni

05 Dic 2017

Il CIO sospende la Russia. Niente Giochi olimpici

Il Comitato Internazionale Olimpico ha ufficializzato di aver sospeso il comitato olimpico russo e ha deciso che solo singoli atleti “puliti” potranno partecipare, su invito, ai Giochi invernali di PyeongChang 2018 sotto la bandiera olimpica.

Redazione 0
28 Nov 2017

La FIGC paga pegno: -2,6 milioni di euro. Ma la scelta è stata condivisa dalla Giunta CONI

“Siamo attenti al portafoglio, non viviamo nelle nuvole. Riusciamo a mantenere il livello di contribuzione dell’anno precedente. Il calcio avrebbe dovuto avere una somma decisamente inferiore per i criteri attuali: ha avuto una lievissima riduzione, di 2,6 milioni di euro. Si tratta di una scelta condivisa dalla Giunta. Nessuna punizione

Redazione 0
27 Nov 2017

Urbano Cairo (Torino FC) chiede di rifondare lo sport e il calcio italiano

“C’è da rifondare tutto lo sport italiano e anche il calcio. Il messaggio arriva dal presidente del Torino FC, Urbano Cairo, che dice di avere stima del presidente del Coni, Giovanni Malagò, ma aggiunge che “bisogna rifondare tutto” e si deve capire che “nessuno può fare il primo della classe”.

Redazione 0
27 Nov 2017

Gallitelli dalla NADO alla guida del Paese? E’ l’idea targata Silvio Berlusconi

“Ho diversi nomi. C’è una persona molto capace, a cui non ho ancora parlato: è il generale dei Carabinieri Leonardo Gallitelli” che è un esempio di “qualcuno che non viene dalla politica, qualcuno che possa essere visto come una garanzia come Premier del Paese“. Lo afferma il leader di Forza

Redazione 0
22 Nov 2017

Stati Generali del CONI: primo momento di confronto del mondo dello sport

(di Gianni Bondini)* –  Si è conclusa la seconda e ultima giornata degli Stati Generali dello sport. Un impegno delicato e pieno di  attese voluto dal presidente Giovanni Malagò, che non ha perso un attimo di questa due giorni. Nonostante contestualmente, il numero uno dello sport  stia cercando soluzioni per

0
20 Nov 2017

Stati Generali del CONI nell’Armageddon del calcio italiano

(di Gianni Bondini)* – Gli “Stati Generali“, quali rappresentanti di tutti i ceti sociali  vennero convocati in Francia nel 1789  per limitare il  potere monarchico e scongiurare i moti rivoluzionari. Soluzione fallita. Gli “Stati Generali del Coni” sono,invece, degli appuntamenti per discutere e (se possibile) trovare soluzione ai problemi dello

0