italiano

Entra |NewsLetter | Pubblicazioni | Contatti | RSS
L'Agenzia di informazione dello sport Business europeo



Home Page » Sport.Business » Roma 2009 Nuoto

11:06 - martedi 24 novembre 2009

Roma09 - L'audience di Roma09 secondo i dati forniti dalla FINAShare/Bookmark

L'audience mondiale cumulativa per i 13esimi Campionati del Mondo FINA, svoltisi a Roma (Ita) dal 17 luglio al 2 agosto 2009, ha raggiunto l'incredibile record nella storia delle principali manifestazioni FINA: 3.59 miliardi di telespettatori. L'Host Broadcaster RAI ha trasmesso segnale in Alta Definizione a 196 paesi.
Secondo il report del FINA Marketing Agent Dentsu e dell'IFM Sports Marketing Surveys, i dati della competizione sono impressionanti:
- trasmissioni dedicate complessive: 3.509 ore e 510 milioni di spettatori
- servizi nei magazine sportivi: 61 ore e 395 milioni di spettatori
- notizie: 60 ore e 2.684 milioni di spettatori
- primi 5 paesi per spettatori: Cina 1.093 milioni, Italia 609 milioni, Giappone 601 milioni, Germania 275 milioni, Francia 207 milioni.
 
Questo successo conferma che la principale manifestazione FINA - il Campionato del Mondo - è uno dei più importanti eventi sportivi al mondo. Il continuo e sostanziale aumento del numero dei paesi che vincono medaglie d'oro ha contribuito al costante aumento dell'interesse mondiale nelle cinque discipline acquatiche.
 
La Fina desidera condividere questo traguardo con il Comitato Organizzatore dei Mondiali di Roma 2009, la Federazione Italiana Nuoto, l'Host Broadcaster RAI e ringraziarli per l'eccezionale organizzazione di questi campionati.
 
I 13esimi Campionati del Mondo Fina di Roma 2009 hanno visto la partecipazione di 2438 atleti di 172 paesi nelle cinque discipline acquatiche FINA (nuoto, tuffi, pallanuoto, nuoto sincronizzato e nuoto in acque libere).
 
La prossima edizione dei Campionati del Mondo Fina si terrà a Shanghai (Cina) dal 16 al 31 luglio 2011.