All newsAltri eventiCalciohome pageIstituzione e AttualitàSerie A - Serie BSport BusinessStadi di calcio

Nuovo “NO” della amministrazione M5S. Questa volta è sullo stadio della AS Roma

L’Amministrazione comunale di Roma Capitale ha consegnato alla Regione Lazio le valutazioni sul progetto dello “Stadio della Roma”: “Il parere unico di Roma Capitale sul progetto definitivo dello Stadio della Roma (localizzato nel quadrante di Tor di Valle, nda) è non favorevole”. Lo comunica in una nota la Regione del presidente Nicola Zingaretti.

E’ il secondo secco “No” ad un progetto di investimento sulla Capitale (stimato in oltre un miliardo di euro), che arriva dalla amministrazione a colore M5S (nella persona della sindaca Virginia Raggi – nella foto – , dopo il veto sulla candidatura della Città Eterna ai Giochi olimpici del 2024.

La candidata cinque stelle (M5S) Virginia Raggi al termine del colloquio con il presidente del Coni, Giovanni Malagò (9 maggio 2016)

Previous post

Heineken partner dell'Uefa Champions league fino al 2021

Next post

Parte il Master in Economia e Gestione della Comunicazione e dei Media. Previste 17 borse di studio

Redazione

Redazione

1 Comment

  1. 14 febbraio 2017 at 3:03 — Rispondi

    DeviAttento, sei un po' fuori stc.raa@Mardo_kÈ inutile considerare tutti i piloti. Solo Vettel (che conduce a 273 punti) e Alonso che insegue a 260) sono in lizza, gli altri sono già matematicamente esclusi. Questo semplifica notevolmente i calcoli :)N.B. Qualora Vettel e Alonso chiudessero il mondiale in parità (per esempio entrambi a 285 punti) se lo aggiudicherebbe comunque Vettel per maggior numero di gare vinte nel 2012 (ne ha già vinte 5, mentre Alonso solo 3).

Leave a reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *