20 Feb 2017

Salviamo il Museo Campano di Capua e le Matres Matutae

(di Marcel Vulpis) – Quando chiude o rischia di chiudere un museo, a perdere è l’intera società, perché si perde un pezzo di storia e di umanità. Non capirlo è ancora più grave della possibile chiusura. Parliamo del Museo Campano di Capua, che, come direttore dell’agenzia Sporteconomy, ho visitato personalmente

0
11 Feb 2017

Il museo del Perugia calcio dedicato all’identità di una comunità sportiva

(di Marcel Vulpis) – Venerdì scorso il Museo del calcio dell’AC Perugia (club di serie B), inaugurato nell’estate scorsa, ha ospitato la conferenza stampa di presentazione dell’amichevole tra l’Under20 della FIGC e la B Italia (allenata da Massimo Piscedda), in programma al Renato Curi martedì prossimo (14 febbraio) alle ore

0
09 Feb 2017

La Ryder Cup 2022 appesa al filo del “milleproroghe”

(di Marcel Vulpis) – E’ un presidente Franco Chimenti–“mattatore” quello che si è presentato, questa mattina, nella sala auditorium di viale Tiziano 74, per chiarire alcuni punti del progetto “Ryder Cup 2022″ portato a casa nei mesi scorsi dalla Federgolf, dopo aver sbaragliato concorrenti di tutto rispetto come Spagna, Austria

0
07 Feb 2017

Vulpis: calcio a forte rischio contaminazione criminalità. Caso Pescara-Sebastiani faccia riflettere il Viminale

Ci risiamo purtroppo. Siamo in un film dell’orrore già visto. Ciò che è successo nella notte a Pescara, in prossimità dell’abitazione del presidente della Delfino Pescara 1936, l’imprenditore Daniele Sebastiani, è gravissimo oltre che intollerabile. Il calcio italiano è da tempo a forte rischio contaminazione criminalità. Il caso Pescara faccia

0
07 Feb 2017

Per un giudice “Giallorosso Ebreo” non è discriminazione. Lettera della CER alle istituzioni per protesta

(di Marcel Vulpis) – Lanciare cori allo stadio come “Giallorosso Ebreo” non è una derisione pubblica, ma un chiara offesa e discriminazione nei confronti degli appartenenti alla comunità ebraica. Lo dice il buon senso, che, spesso, nella nostra società, vale quanto lo zero assoluto. Non è un caso infatti che,

0
31 Gen 2017

Vulpis: La gestione politica del futuro stadio della Roma? Un solo aggettivo: scandalosa

(di Marcel Vulpis) – Tema stadio AS Roma: si va verso il rinvio, ma anche questo è un palese cambio di indirizzo politico, in un Movimento 5 stelle con molte anime, più di quante siano le idee. Il Comune ha chiesto una proroga alla Conferenza dei Servizi (in riunione in queste

1
31 Gen 2017

Fabio Poli si candida a presidente del CONI Puglia

C’è un giovane uomo di sport pugliese, oggi manager all’interno dell’A.I.C., che si candida per uno dei ruoli più importanti all’interno del sistema CONI: presidente del comitato regionale Puglia del CONI. Parliamo di Fabio Poli* (classe ’77 – barese), che oggi gioca la carta della candidatura nel sistema sportivo della

0
21 Gen 2017

Beppe Sala lancia l’idea pazza di Leo Messi all’Inter. Gli sviluppi del progetto

(di Marcel Vulpis) – Beppe Sala, sindaco di Milano, e noto tifoso interista, intervistato da Mediaset Premium ha parlato del presente/futuro del club nerazzurro lanciando l’idea “pazza” di Leo Messi, in scadenza di contratto al Barcelona nel giugno 2018: “Ho la speranza di vedere Lionel Messi all’Inter tra qualche tenpo:

0
17 Gen 2017

Con Antonio Rossi debutta il ricorso per “principio”

(di Marcel Vulpis) – Riprendiamo il comunicato stampa inviato all’agenzia dall’ufficio stampa dell’assessore allo Sport della Regione Lombardia, Antonio Rossi (pluricampione olimpico), che, nei mesi precedenti, si era candidato alla Federcanoa e kayak (FICK) contro il n.1 uscente Luciano Buonfiglio. Nello specifico, quest’ultimo, l’aveva superato per numero di preferenze totalizzate,

Redazione 0
15 Gen 2017

Il caso del Museo Campano di Capua: cultura e sport devono fare sistema

(di Marcel Vulpis) – Sabato scorso, invitato dalla Associazione culturale “AdottaUnaMadre” del presidente Andrea Vinciguerra (capuano doc) e su segnalazione del coach di nuoto Andrea Di Nino (che vive a Caserta), ho deciso di visitare (con il supporto dello storico Antonio De Rosa), per la prima volta, il territorio di Capua

0